26-02 Settembre ottobre a Roma

Alta stagione turistica può essere volge al termine, ma in una città come Roma c'è sempre qualcosa da vedere / fare! qui ci sono 5 cose da aggiungere al calendario di questa settimana:

1. Piazza di Spagna hanno riaperto!

img_2732

(cc: @bulgariofficial)

Piazza di Spagna è uno dei più noti punti di riferimento di Roma e sono stati feautured in numerosi film – in particolare visto nel 1953 classico vacanza romana. Dopo essere stato chiuso per la pulizia / ripristino, i passi sono stati ufficialmente riaperto al pubblico il 23 settembre. Anche se si può avere perso la spettacolare cerimonia di apertura il 23, vedere i passaggi nella loro gloria di tutti i giorni è una parte importante di ogni viaggio a Roma.

Dove trovarli: Piazza di Spagna, Roma

2. Internazionale Street Food Parade

img_2735

(cc: Agency Business Street Food and Beverages)

L'Italia può essere conosciuto per la sua cucina, ma a volte può essere rinfrescante per mescolare. Dal 30 settembre-ottobre 2, Roma sarà avere un proprio festival di cibo di strada internazionale. L'evento comprende oltre 60 camion di cibo e stand gastronomici che caratterizzano italiana, menù internazionali e fusion. Che si tratti di lampredotto toscano, empanadas, o pesce & circuiti integrati questo festival è in grado di soddisfare ogni desiderio culinario.

quando: 30 settembre (18:00-00:00); 1 ottobre / 2 ottobre (12:00-00:00)

Dove trovarlo: Ex Mattatoio Testaccio – Via Largo Dino Frisullo

Biglietti: Entrata gratuita

3. Marino Wine Festival

img_2736

(cc: @sofia_masi)

Comunemente indicato come la Sagra dell'Uva Festival, questo evento è perfetto per gli amanti del vino e gli avventurieri allo stesso modo. Il festival è uno dei più antichi e più famosi d'Italia tra cui la cultura, cibo e (ovviamente) vino – è dotato anche di una fontana che scorre interamente da vino!

quando: Primo fine settimana di ottobre; notare Domenica è il giorno principale per le festività

Dove trovarlo: Marino, Italia (1 ora da Roma in auto; 30 minuti di treno diretto dalla Stazione Termini)

Biglietti: Entrata gratuita

4. Exhibit Basim Magdy Art

img_2739

(cc: @ basim.magdy)

Vincitore del Deutche banche 2016 Artista del premio di anno, artista egiziano Basim Magdy è una forza da non sottovalutare. Dal 15 settembre-30 Ottobre, Museo Maxxi di Roma sarà sede di oltre 30 opere dell'artista – tra cui la fotografia, video e installazioni di disegno. La mostra esplora la fluidità tra realtà / fantasia e – in alcuni casi – può essere semplicemente descritto come fuori dal mondo. Questa mostra è sicuro di provocare una grande quantità di pensiero da chi la visita.

quando: 15 ottobre 30 settembre; Mar-ven 11:00-19:00 / Sole 11:00-22:00

Dove trovarlo: Museo MAXXI, Via Guido Reni 4a

Biglietti: 10€ per gli adulti, 8€ per gli studenti, 4€ per i bambini

5. Roma Pop Città Exhibit

img_2740

(cc: @lagencedelart)

Ispirato da urbanizzazione / evoluzione culturale in Italia nel 1960, questa mostra presenta oltre 100 opere d'arte contemporanea italiana. Se ti piace stimolante ancora arte non convenzionale, questa mostra è per voi.

quando: Fino al 27 novembre

Dove trovarlo: Museo macro, Via Nizzi, 138

Biglietti: 9€ – 11€


blog-footer

5 Assolutamente da provare gelaterie a Roma

Nessun viaggio in Italia è completa senza una tazza (o 3) di gelato, ma il numero di gelaterie romane può rendere difficile sapere quale scegliere. Qui di seguito sono 5 gelaterie – consigliati dal nostro personale – non si vuole perdere! Ogni negozio è facilmente raggiungibile anche da uno dei nostri tour. Non c'è modo migliore per terminare un pomeriggio di visitare il Vaticano o il Colosseo che con una porzione di questo delizioso trattare italiano!

1. gelateria Frigidarium

gelato2

(cc: @annieyhan)

Non lasciate che la linea che stare lontani, è sicuramente valsa la pena aspettare! Situato a pochi passi da Piazza Navona, Frigidarium offre sapori di stagione e artigianalità aritisanal. Per tutti gli amanti del cioccolato là fuori, Frigidarium ti dà anche la possibilità di immersione tuo cono nel cioccolato appena fuso – pensare Dairy Queen immerso cono ma 1000 volte meglio.

Dove trovarlo: Via del Governo Vecchio, 112 (3 minuti a piedi da Piazza Navona)

La nostra raccomandazione: Limone e lampone

2. Gelateria Della Palma

gelato3

(cc: @nina_liang)

Questa posizione centrale negozio offre più di 150 sapori da scegliere! C'è bisogno di dire di più?

Dove trovarlo: Via Della Maddalena, 19-23 (5 minuti a piedi dal Pantheon)

La nostra raccomandazione: stracchietella & pistacchio
3. gelateria Fassi

gelato4

(cc: @misssholeh)

operativo dal 1880, Gelateria Fassi è il posto dove andare per un'esperienza gelato tradizionale. Questa struttura a conduzione familiare è noto per le sue scelte di sapore artigianali che sono sicuri di soddisfare la vostra golosità. suggerimento suggerimento: essi sono noti anche per la loro tiramisù.

Dove trovarlo: Via Principe Eugenio, 65 (non lontano dalla Stazione Termini)

La nostra raccomandazione: Fiore di Latte
4. Gelateria dei Gracchi

gelato5

(cc: @katieparla)

A pochi passi dal Vaticano, questo affascinante negozio è tuo go-to per biologici e senza glutine ingredienti liberi.

Dove trovarlo: Via dei Gracchi, 272

Il nostro consiglio datomi: Banana e nocciola
5. I Caruso

gelato6

(cc: justafoodienyc)

Inoltre si trova vicino alla stazione Termini, I Caruso è il posto dove andare per semplice, sapori freschi e artigianali. La loro panna montata mano sarà anche lasciare sognare.

Dove trovarlo: Via Collina, 13

La nostra raccomandazione: nulla con panna in cima, anche essere sicuri di provare il loro caffè!

—————-

Avete preferiti gelato in città? Lascia un commento e fateci sapere!

 

blog-footer

Tutte le strade portano a Roma: Maratona di Roma 2016 sta arrivando..

Solo più di quindici giorni sono a sinistra per il più grande evento sportivo in Italia: Maratona di Roma (22^ edizione), quest'anno si terrà aprile, invece, come di consueto in marzo, proprio la Domenica 10nd.
I preparativi sono in pieno vigore dal settimane. Vi ricordiamo qui solo pochi dettagli:

- due eventi sono in programma: il MARATONA DI ROMA (a partire da 8.50 am from Via dei Fori Imperiali, clicca qui per il percorso) e il RomaFun (non competitivo 5 km a piedi su un percorso parallelo a quello di maratona dei professionisti. Inizia alle 9.10 am from Via dei Fori Imperiali as well, but ends at Circo Massimo).
- le scadenze per la registrazione: 22 Marzo per la Maratona (controllare il sito web ufficiale per ulteriori dettagli); aprile 9 per la RomaFun (€ 8,00 incluso t-shirt ufficiale).
- un Marathon Village verrà impostata una settimana prima dell'evento, come la manifestazione ufficiale della Maratona. Dove? At Palazzo dei Congressi, zona euro.

Da |marzo 22ND, 2016|Eventi a Roma, Eventi sportivi a Roma|0 Commenti

Che tipo di pizza si può mangiare a Roma? Dove trovare il migliore…

Dopo una giornata trascorsa a visitare i luoghi più belli di Roma con Godetevi tour Roma, cosa c'è di meglio di mangiare una pizza deliziosa?

Prima di consigliarvi alcuni dei migliori ristoranti di pizza dove si può mangiare una bella pizza, qui non c'è una breve introduzione che descrive i principali tipi di pizza si può mangiare a Roma:

pizza napoletana

pizza-napoletana

E ‘una pizza tonda con la pasta morbida e dai bordi alti (ripiano) noto come alto. La pasta “alta” è dovuto all'aria, che durante la fase di manipolazione dei movimenti pasta dal centro verso l'esterno.
Classic pasta napoletana non è consentito alcun tipo di grasso,solo acqua, Farina, lievito (birra o naturale) e il sale.
La cottura della pizza napoletana, finalmente, è sempre e fatto esclusivamente attraverso l'uso del forno a legna e poi mai utilizzando altri metodi di cottura, come il forno. La pizza è uno dei piatti più comuni nel mondo ed è presente in quasi tutti i ristoranti e la cucina italiana locale all'estero.

pizza romana

Pizza-Rumeno

Si tratta di una pizza tonda molto sottile, bassa e croccante. L'impasto è realizzato con frumento farina tipo 00 o 0, acqua, lievito (o lievito naturale), olio d'oliva (o per ottenere più nitide la pizza con olio di semi) e il sale in proporzioni tali che è difficile e coerente, così spesso rendono necessario preparare con un matterello.

pinsere romana

Pinsa-Rumeno

E 'una sorta di pizza al antiche origini, ma che negli ultimi tempi si sta diffondendo; di forma ovale, è fatto con impasto composto da farina di grano tenero, soia e riso, con un alto grado di idratazione (75% di acqua rispetto alla farina) ed una lievitazione lunga (fino a due giorni), che rende altamente digeribile e leggero.

E infine, qui c'è la nostra lista dei preferiti di migliori posti dove si può mangiare una bella pizza:

 

PIZZA RE’
Via di Ripetta, 14 - Roma
Tel: 06 3211468

Da 20 anni, in questo ristorante-pizzeria situato a due passi da Piazza del Popolo, Via del Corso and Piazza di Spagna, si può mangiare un'ottima pizza napoletana per la sua pasta, odore e sapore. Qui si può mangiare altre specialità napoletane come il delizioso fritto o dolci.
Considerando la posizione e la qualità anche i prezzi sono ottimi.

 

AI MARMI
Viale Trastevere, 53 - Roma.
Tel. 06 5800919

Chiamato anche “Il Cassamortaro” da romani, ambiente essenziale, ma si possono trovare qui pizze molto buone romani di tutti i tipi. Menzioni speciali anche per il fritto, mai congelato e fatto in casa, come le deliziose crocchette di patate.

 

Da Baffetto
Via del Governo Vecchio, 114 - Roma
Tel: 06 6861617

A pochi passi da Piazza Navona questa pizzeria storica di Roma offre classica pizza romana croccante a prezzi bassi. Il personale cordiale e servizio veloce, ma spesso molto affollata.

 

REMO in Testaccio
Piazza Santa Maria Liberatrice, 44 - Roma
Tel. 06 5746270.

Situato nel cuore di Roma, questo è il posto giusto se si vuole mangiare la vera pizza romana, un luogo pulito e semplice, classiche “pizze croccanti bassi. Molto affollata durante il fine settimana.

 

TONDA

Via Valle Corteno 31, Roma, Italia
Tel.: 06 8180960

Per chi ama la pizza “alta”, napoletano, ma allo stesso tempo leggeri e digeribili questo è il posto giusto. Grande varietà di antipasti, la spettacolare trapizzini, provare l'amatriciana palle di riso! Locale non è molto grande, si dovrebbe chiamare per le prenotazioni.

 

pinsere

Via Flavia, 98 - Roma

Nella zona centrale, c'è questo Pinseria dove la Pinsa è sempre mangiare in piedi o appoggiato al banco posizionato all'esterno della camera. Il ristorante è piccolo, ma la Pinse sono davvero speciale e sono cotte nel forno a legna solo dopo essere stato scelto e ordinato.

 

LA PRATOLINA
Via degli Scipioni, 248 - Roma
Tel: 06 36004409

Nel quartiere Prati, vicino al Vaticano, c'è questo "Pinseria", non molto grande, con prenotazione obbligatoria, ma dove si può mangiare l'ovale Pinsa dalla luce e fragrante e le molte combinazioni di condimento mescolando. Anche antipasti e dessert eccellenti e originali.
Il personale e il servizio sono eccellenti.

 

[wpgmza id =”19″]

Da |marzo 22ND, 2016|Ristoranti a Roma|0 Commenti

La terrazza del Pincio

Per arrivare alla prima tappa di questo itinerario, prendere la metro linea A fino a Flaminio, poi escursione su per le scale sul lato orientale della piazza del Popolo.
Il terrazza del Pincio e il suo bella vista sulla città vi aspettano al top. Da qui, Piazza napoleone, si può vedere un po 'di tutto nel centro storico, dal Vittoriano a sinistra per le torri di trasmissione di RAI sulla destra.
La grande cupola al centro, dall'altra parte del fiume, è St. Basilica di Peter, la più grande chiesa del mondo e, a 150 metri, l'edificio più alto a Roma. Guardando appena a sinistra di quella cupola, si vede il circuito muraglione di mattoni che definisce la Città del Vaticano. Da questo punto di vista è davvero alta ottiene un senso dell'aspetto fortezza della città dei papi.

Da |marzo 22ND, 2016|I posti migliori a Roma, Cose da fare a Roma|0 Commenti

Rock in Roma 2015 ultime notizie

Dopo il successo della 2014, Rock In Roma mira confermata anche in 2015.
Dopo il primo annuncio bomba del concerto di Musa, ci sono ancora buone notizie! Infatti, è confiemd per Lunedi, luglio 27 Lenny Kravitz, il Alt-J giocherà giugno 14, Stromae luglio 8, nodo scorsoio giugno 16 e Robbie Wlliams luglio 7.

Nelle prossime settimane saranno più eventi annuncio a l'evento che monopolizzare l'attenzione del pubblico nel Centro e Sud Italia. Ultimo annuncio importante è legato alla Linkin Park: settembre 6 Chester e la sua compagnia giocheranno a Capannelle.
Rock In Roma 2015 offrirà una serie di servizi collaterali che renderà ancora più piacevole le performance degli artisti, che per oltre due mesi si alterneranno sulle tre fasi del Hippodrome: navette gratuite per il centro città sono in programma, che anche circolerà nel momento del servizio del bus, prezzi agevolati per coloro che raggiungono la posizione in treno, autobus che collegherà l'aeroporto con il festival, Il paese con ristoranti e così via!

Qui ci sono le date dei concerti:

14/06/2015 – 21:30 Alt-J – Ippodromo Capannelle
16/06/2015 – 21:30 nodo scorsoio – Ippodromo Capannelle
20/06/2015 – 21:00 Fedez – Ippodromo Capannelle
21/06/2015 – 21:00 Sam Smith – Ippodromo Capannelle
24/06/2015 – 21:00 Barra – Assago Estate Arena
30/06/2015 – 21:00 Mumford e figli – Ippodromo Capannelle
01/07/2015 – 20:30 Damian Marley – Ippodromo Capannelle
02/07/2015 – 22:00 Chemical Brothers – Ippodromo Capannelle
04/07/2015 – 21:00 J-Ax – Ippodromo Capannelle
07/07/2015 – 21:00 Robbie Williams – Ippodromo Capannelle
08/07/2015 – 21:30 Stromae – Ippodromo Capannelle
09/07/2015 – 21:00 Noel Gallagher – Ippodromo Capannelle
14/07/2015 – 21:00 Verdena – Ippodromo Capannelle
18/07/2015 – 21:00 Musa – Ippodromo Capannelle
24/07/2015 – 21:00 Litfiba – Ippodromo Capannelle
27/07/2015 – 21:00 Lenny Kravitz – Ippodromo Capannelle
26/08/2015 – 21:00 Tame Impala – Ippodromo Capannelle
06/09/2015 – 21:00 Linkin Park – Ippodromo Capannelle

Da |aprile 22ND, 2015|Concerti a Roma, Eventi a Roma, Musica di Roma|0 Commenti

Chagall “Amore e Vita” di Roma

Fino a luglio 26, 2015 sarà aperta al Chiostro del Bramante, a pochi passi da Piazza Navona, la mostra "Marc Chagall. Amore e Vita”, Che Espone più di 150 fabbrica del ebreo pittore di origine russa.
La mostra è interamente focalizzato sul rapporto tra Chagall e il suo compagno di vita, Bella Rosenfeld, che era per lui una fonte inesauribile di ispirazione.
dipinti di Chagall sono un riflesso della sua vita sentimentale.
I suoi dipinti, i disegni e le stampe sono, infatti, un riflesso delle sue esperienze personali e dei diritti culturali, come ad esempio la capra, allegoria della speranza e fiducia, la capanna, che ricorda la celebrazione della festa dopo l'Esodo, l'asino, correlati in diversi momenti della Bibbia, il violinista, una cifra che è presente nei grandi feste religiose ebraiche.
cultura ebraica ei suoi simboli sono sempre presenti nei suoi quadri come figure e di amanti e della amata moglie.

Dove: Chiostro del Bramante, Roma
quando: da marzo 16 a luglio 26, 2015
Orari di apertura: Tutti i giorni 08:00-08:00
Sabato e Domenica 10:00-09:00
(La biglietteria chiude un'ora prima)
biglietti on-line: http://www.ticket.it/chagall
Costo del biglietto: tutta - 13 Euro, ridotto - 11 Euro, per oltre 65 anni e da 6 a 18 Anni

[wpgmza id=”7″]

Da |marzo 22ND, 2015|Eventi a Roma, Mostra a Roma|0 Commenti