Cose da fare a Roma

Superiore 10 Cose da fare a Roma

 

Con una storia di oltre 2,000 anni, le opzioni di cose da fare (e vedi) a Roma sono quasi illimitate. Così i nostri esperti messo insieme una lista dei principali 10 Cose da fare a Roma, per renderlo un po 'più facile per voi. Se non è possibile ottenere attraverso tutti loro…non vi resta che tornare per un'altra visita!

IL tutte le destinazioni quando a Roma:

1. Musei Vaticani, cappella Sistina. St. Basilica di Peter – I luoghi più amati da visitare a Roma, i Musei Vaticani, cappella Sistina, e St. Basilica di Pietro sono un must-see per il vostro itinerario. Lasceremo che le guide turistiche si compila sui siti, ma può consigliare un luogo ideale per prendere un drink prima o dopo la vostra visita della Città del Vaticano. Se avete voglia il pub-vibe, non guardare oltre. Letteralmente a pochi passi dal Vaticano, Ris Cafe ha un buon mix di gente del posto, studenti, espatriati e turisti. E uno dei migliori hamburger della città!

2. Colosseo & Forum Antica – Esplora uno dei luoghi più notevoli da visitare a Roma. Evitare costose trappole per turisti e rendere il vostro modo oltre alla vicina Monti dopo qualche giro turistico storico. Ci sono alcuni ristoranti con questo nome a Roma, ma v'è un solo La Carbonara. Questo vero e proprio-deal, nessun posto fronzoli è stato al servizio ma altrettanto deliziosa pasta romano poco costoso dal momento che 1906.

3. il Pantheon – Il monumento più unico e suggestivo a Roma, il Pantheon è ricca di storia. Ma se siete in vena di qualche ricco gelato, andare alla vicina Della Palma dove offrono su 150 sapori deliziosi e caratteristici.

4. fontana di Trevi – L'itinerario Roma non sarebbe completa senza una visita alla grandiosa fontana di Trevi – la più grande e la più famosa fontana di Roma. Si consiglia di mangiare un boccone veloce in quanto questa zona è densamente popolata e calpestio può essere in rapido movimento. A pochi passi della folla è Pane e Salame, offrendo una selezione di pane e salumi in un ambiente chic.

5. Piazza Navona – Una piazza famosa per le sue tre fontane del Bernini, ci sono un sacco di opzioni per mangiare e bere. Ma questa zona può essere molto costoso e spesso la qualità del pasto non corrispondere il prezzo. C'è un luogo, in particolare, che è amato dalla gente del posto e turisti – Armando al Pantheon. Questa istituzione è stato intorno dal 1961 e le tabelle sono sempre, quindi assicuratevi di effettuare una prenotazione con largo anticipo!

6. campo’ Fiori – Una piazza che è il mercato di giorno, destinazione Pub di notte, campo’ Fiori ha diverse opzioni per pranzo. Se si desidera che il pranzo o uno spuntino in movimento, come si continua tue avventure guidate nei dintorni di Roma, Il Forno è il posto migliore per pizza bianca (pane estremamente leggero e delicato che si può mangiare normale o come un panino).

7. Piazza di Spagna – Non ci sono raccomandazioni di cibo qui – questa zona è strettamente per lo shopping. Gucci, Versace, Armani, Cavalli, solo per citarne alcuni dei ragazzi grandi. E recentemente riaperto, Ora si può godere la splendida vista della Piazza di Spagna e farti una sede se il tempo è abbastanza piacevole. Ma se ti senti di fantasia e non spendere troppo denaro lo shopping, Tea Room di Babington & bar (stabilito in 1893) merita una visita per un po 'high tea.

8. Castel Sant’Angelo – Originariamente costruito in epoca romana, ma convertito con successo in una prigione papale nel 14 ° secolo, La storia di Castel Sant'Angelo è impressionante quanto la sua struttura. Questo massiccio castello e il ponte splendidamente scolpito che conduce ad esso è stato descritto in film come Vacanze Romane e la grande bellezza, e fu anche l'ultima scena nella famosa opera di Puccini, Tosca. http://castelsantangelo.beniculturali.it/

9. Galleria Borghese & Villa Borghese – Questa galleria d'arte ospitata nella ex Villa Borghese comprende 20 locali contenenti le opere più riconoscibili d'arte da Caravaggio, Raffaello e Bernini. E si trova al di fuori del terzo più grande parco pubblico di Roma. Tempo permettendo, è possibile trascorrere un'intera giornata picnic o passeggiando per i bellissimi giardini del parco. http://www.galleriaborghese.it/it/

10. Piazza del Popolo – Una delle piazze più grandi di Roma, significa letteralmente “Piazza del Popolo”. ma storicamente, piazza si trova all'interno della porta nord delle Aurelian Walls, dove è ancora possibile vedere una parte della antica porta. http://www.turismoroma.it/cosa-fare/piazza-del-popolo?lang=en

Come un locale: Aperitivo

Mentre si cammina per le strade di Roma, si può vedere una varietà di bar che offrono quello che viene comunemente indicato come aperitivo. Ma cosa vuol dire? In questo articolo ci auguriamo di poter condividere questa pratica spiccatamente italiano con voi, così come si danno alcune delle nostre raccomandazioni per il miglior aperitivo in città.

Che cosa è Aperitivo?

saggio-società-aperitivo

(cc: pinkpangea.com)

La parola “aperitivo” deriva dal latino “aperto” – nel senso di aprire e stimolare l'appetito. Anche se la pratica può essere fatta per le regioni settentrionali d'Italia, oggi aperitivo viene servito in tutto il paese ed è visto come una parte importante della socializzazione nella cultura italiana.

1-aperitivo-spritz

(cc: Ptakaiti)

Anche se aperitivo possono essere diverse a seconda di dove si va, può essere semplificata in un concetto fondamentale: un drink in coppia con piccoli spuntini che è destinato ad aprire l'appetito e la digestione kickstart prima di cena. Alcune posizioni mantenerlo semplice con piccoli snack come le olive, noci miste e patatine fritte; mentre altri offrono un buffet completo di pasta, panini, formaggi, eccetera. E 'anche diventando sempre più comune trovare aperitivo a base di piatti internazionali come pollo al curry e cous cous. Potrai trovare di solito aperitivo viene servito tra 18:00 – 21:00 e vanno da 5€ a 15 €.

tradizionalmente, una bevanda aperitivo è realizzato con un liquore amaro come Campari o Aperol.

Aperitivo in Rome: Lo Spritz

Tradizionale cocktail italiano Spritz contro il lago di Como, Italia

(cc: lifeinitaly.com)

Anche se ci sono un paio di drink che sono tradizionalmente serviti con aperitivo, lo Spritz è probabilmente il più popolare a Roma. Lo Spritz può essere fatta risalire alla regione di Venezia nel 1800 quando i soldati dell'Impero austriaco ha chiesto per il loro vino di avere una piccola quantità di acqua spruzzata in esso per renderlo illumina. Nel 1900 acqua gassata, sostituito da ancora. Dopo, liquori amari (come Campari o Aperol) erano aggiunti.

5 Spot Aperitivo a Roma

1. qb 28

cene-private-gusto-al-28-sala

(cc: gusto.it)

qb 28 si wine bar situato nei pressi di Piazza del Popolo, in prossimità di Via del Corso. In aggiunta al loro arredamento industrial-chic, offrono un'ampia lista di vini e menù di cocktail. La loro aperitivo è eccellente – tra cui pasta, Pizza, e una varietà di snack fritti.

Dove: Piazza Augusto Imperatore, 28 (Via del Corso)

Prezzo: in giro 10

2. Salotto 42

salotto_42_bar_roma-960x520

(cc: zero.eu)

Immerso nella perfetta posizione centrale, Salotto 42 offre cocktail artisinal e un ricco buffet aperitivo. Si può anche sorseggiare cocktail godendosi la vista del tempio di Adriano. Salotto 42 inoltre è situato vicino al Pantheon, il che rende la sosta ideale dopo il nostro tour a piedi di Roma di notte.

Dove: Piazza di Petra, 42

Prezzo: in giro 10

3. Fluido

immagini-1

(cc: fodors.com)

Questo cocktail bar ultra-moderno è uno dei migliori bar Aperitivo in città. nonostante la sua, bene, interessante Fluid arredamento è noto per la sua vasta selezione di liquori e cocktail. In aggiunta alla loro selezione di bevande, Fluid ha un enorme aperitivo che caratterizza entrambe le opzioni italiane e internazionali. Si trova anche in fondo alla strada da Piazza Navona – perfetto per un post Tour Antica aperitivo!

Dove: Via del Governo Vecchio, 46

Prezzo: 10€ – 15€

4. Freni e Frizione

freni-e-frizioni-rome-rm0316

(cc: spottedbylocals.com)

Questo bar alla moda si trova in uno dei quartieri più alla moda di Roma – Trastevere. Con barman esperti addette al bar, la sua non è una sorpresa che la Freni e Frizione è uno dei posti migliori per andare per un cocktail. Sono inoltre dotati di una barra aperitivo la sera con la pizza, pasta, e insalate, nonché una terrazza esterna tra Piazza Trilussa e il Tevere. Scopri aperitivo a Frene e Frizione dopo la nostra tour a piedi di Trastevere e il Ghetto ebraico. Se volete saperne di più su Trastevere, oltre al capo nostro precedente post dove si esplora la zona e vi darà nostri punti forti.

Dove: Via del Politeama, 4/6

Prezzo: in giro 10

5. Panella

panella

(cc: prontoroma.com)

Anche se i loro cocktail può essere un po 'costoso, non si vuole perdere l'occasione di aperitivo di Panella. Essi offrono una vasta selezione di pane gourmet, cibi fritti, bruschette, crostini, e molto altro ancora. Situato nel quartiere Monti, Panella è anche il luogo ideale per andare a fare una passeggiata e un boccone da mangiare vicino Colosseo.

Dove: Via Merulana, 54

Prezzo: 15€ -20 €


Dove è il tuo posto preferito andare per aperitivo a Roma? Fateci sapere nei commenti!

blog-footercontact-us-colore

19 novembre – 24esimo a Roma

Il mese di novembre sta volando da! qui ci sono 5 cose da aggiungere al calendario di questa settimana:

1. Roma Jazz Festival

roma-jazz-festival

(cc: romajazzfestival.it)

40 ° festival jazz di Roma continua questa settimana con il 23 novembre. Le prestazioni di questa settimana includono Fabrizio Consoli, Paola Ronci, Jacky Terrasson Trio, e molti altri. Andate al sito web del festival per ulteriori dettagli.

Maggiori informazioni: romajazzfestival.it

2. Vita del vino

vintage-vino

(cc: @mohawkvalleywinery)

Domenica scorsa 20 novembre, Roma ospiterà un'interessante opportunità degustazione di vini. Organizzato da Studio Umami di Firenze, l'evento si propone di mettere in evidenza il rapporto tra il vino e il tempo grazie alle caratteristiche selezioni d'epoca. L'evento comprende oltre 60 cantine, degustazioni guidate e tavole rotonde.

quando: 20 novembre, 11:30-19:30

Dove: Hotel Radisson Blu Roma, Via Filippo Turati 171

Ingresso: 20€

3. Monti Unplugged: Emily Jane White

bceadac26321c8713f0f50874fc41e91

(cc: thisismyjam.com)

Il 21 novembre, Emily Jane White si esibirà come parte della serie di concerti acustici Monti Unplugged! Il nativo della California sarà giocare a Blackmarket in uno dei quartieri più cool di Roma.

quando: 21 novembre, 21:00

Dove: Mercato nero, Via Panisperna 101

Ingresso: Gratuito

4. Arnoldo Foa Exhibit

by_gino_baldan _-_ liverani_milano_2

(cc: arnoldofoa.it)

Roma Teatro di Villa Torlonia è in possesso di un evento interessante dedicato a un'icona del cinema italiano. Fino al 30 Dicembre, i visitatori hanno la possibilità di vedere una varietà di fotografie, filmati e oggetti personali che mostrano la vita e la carriera di Arnoldo Foa. Foa è considerato un punto fermo nel cinema italiano, come è apparso in oltre 130 filmati tra 1938 e 2014.

quando: Fino al 30 Dicembre

Dove: Teatro di Villa Torlonia, Via Lazzaro Spallanzani 1A

Ingresso: Gratuito

5. Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra

2686E28

(cc: linkedin.com)

La Festical Internazionale di Musica e Arte Sacra sarà a Roma fino al 21 novembre. Il festival propone una varietà di eventi che non si vuole perdere tra cui esibizioni di Vienna Philharmonic Orchestra.

quando: Fino al 21 novembre

Maggiori informazioni: http://www.festivalmusicaeartesacra.net/en/programm.php


blog-footer

contact-us-colore

Esplora con noi: Navona

La città di Roma si compone di vari quartieri / distretti, ciascuno con i propri sentimenti e atmosfere. Due volte al mese, Enjoy Rome sarà esplorare questi quartieri e fornendo con i nostri suggerimenti per ottenere il massimo dalla vostra visita. Questa settimana stiamo esplorando il quartiere Navona; una delle zone più storiche di Roma. Prenota il tuo posto sulla nostra visita guidata di Roma Antica per saperne di più!

L'area circostante Piazza Navona è comunemente indicato come il quartiere Navona, ma è tecnicamente parte del distretto Parione. Parione è il 6 ° distretto (o rione) di Roma e si riferisce a gran parte del centro storico. La grande quartiere è stato in realtà diviso in due sezioni, quando Corso Vittorio Emmanuele è stato costruito alla fine del 19 ° secolo – una sezione settentrionale circostante Piazza Navona ed una sezione meridionale di Campo de circostante’ Fiori. Se volete saperne di più su Campo de’ Fiori, Verificate della scorsa settimana Mercato Lunedi postale. È inoltre possibile prenotare il vostro tour di Campo de’ Fiori da cliccando qui.

Ecco i nostri punti salienti Navona, così come recommedations su cosa vedere / fare prima o dopo il vostro Tour Antica:

VEDERE:

12711162_10208672581756992_9066596623004993701_o

Nessuna visita a questa zona è completa senza andare alla piazza che si trova nel cuore del quartiere – Piazza Navona. La piazza è stato effettivamente costruito sulla cima dello stadio di Domiziano dai tempi antichi! Anche se non è più possibile visitare lo stadio in sé, è affascinante immaginare in piedi tra i palazzi in stile barocco, fontane ornate, e colorato street art che si è venuto a definire la piazza. Piazza Navona è l'ultima tappa del nostro tour antica.

navona-16-11-16-061

Al centro della piazza è uno dei più famosi capolavori di Bernini, il Fontana dei Quattro Fiumi, che si dice a personificare i quattro grandi fiumi – Nilo, Gange, Danubio, e Piastra).

img_4415

Inoltre si trova all'interno del quadrato è Chiesa Sant’Agnese in Agone. La chiesa in stile barocco è stato costruito nel 17 ° secolo sul luogo dove è stato detto Sant'Agnese al martirio. Proprio accanto alla chiesa troverete anche Palazzo Pamphilj. Il palazzo fu costruito da papa Innocenzo X, ma oggi è sede dell'Ambasciata del Brasile.

Trova interesse per il soprannaturale? Piazza Navona è in realtà ha detto di essere ossessionato! La leggenda narra che il fantasma di Costanza Conti de Cupis (una nobildonna del 1600) può essere visto nelle finestre guardando verso il basso sulla piazza, ma solo quando c'è la luna piena.

navona-16-11-16-038b

Appena fuori Piazza Navona si possono anche trovare Museo di Roma – che è stata fondata durante l'epoca fascista al fine di preservare “vecchia Roma”. Oggi, è in gran parte un museo di arte che fa parte della rete dei musei civici di Roma.

navona-16-11-16-026b

Non lontano da piazza Navona si trova Piazza Pasquino. La piazza in sé ha molto da offrire tra cui una bella chiesa e ottimi ristoranti. però, la parte più interessante di questa piccola piazza è la statua che viene indicato come uno dei di Roma “statue parlanti”. Le statue sono state utilizzate per secoli come mezzo di espressione politica e civile disobediance anonima. Ancora oggi è possibile vedere la poesia e le altre forme di commento politico pubblicato accanto alla statua.

img_4416

Chiesa Nuova (conosciuto anche come Chiesa di Santa Maria in Valicella) si trova a pochi passi dalla piazza lungo il Corso Vittorio Emmanuele e dispone di affreschi incredibili. E 'stato costruito nel 1577 e ha anche una libreria impressionante all'interno.

CAMMINARE:

navona-16-11-16-014b

Via Governo Vecchio è una delle strade principali aree. Afferra un gelato e per ammirare le strade di ciottoli, boutique, e case di epoca rinascimentale. Via Coronari e Via della Pace sono anche la pena di fare una passeggiata.

COMPRARE:

navona-16-11-16-004b

Piazza Navona non ha carenza di posti nelle vicinanze di sharp, ma i più degni di nota sono il negozi vintage e pelle along Via Governo Vecchio. Durante il giorno (così come a volte di notte) si può anche trovare una varietà di artisti e venditori di artigianato nella attuale piazza, così come l'area circostante.

MANGIARE:

img_4418

Il quartiere Navona ha un sacco da offrire in termini di ristoranti e le strade tortuose sono sede di numerosi ristoranti italiani autentici. Cul de Sac in Piazza Pasquino offre una vasta selezione di vini e piatti di carne / formaggi curata a livello locale. Pizzeria Baffetto è il posto dove andare per pizza e mangiare in questa struttura a conduzione familiare è un'esperienza in sé e per sé. Sul lato opposto di Piazza Navona si possono anche trovare The Old Bear, il cui menù di pasta cambia ogni giorno per assicurare le aringhe fresche.

BERE:

Oltre a tutto il resto che ha da offrire, questo quartiere è noto anche per la sua vita notturna. Sia all'interno della piazza stessa o su una delle tante strade laterali, ci sono una varietà di posti per ottenere un cocktail di qualità e guardare la gente. Noi raccomandiamo Bar del Fico; hanno un menù di cocktail artigianale, aperitivo e anche la musica dal vivo. mimi & cocco e Il Piccolo offrire al popolo-watching perfetti posizioni. Se siete alla ricerca per la vostra correzione sport, Via Governo Vecchio è anche sede di un pub irlandese chiamato l'Abbazia.

Vuoi saperne di più su questo storico quartiere? Prenota la tua visita di Roma antica e l'esperienza con una guida dal vivo!


Qual è la tua parte preferita del quartiere Navona? Fateci sapere nei commenti!

blog-footer

contact-us-colore

 

Da |novembre 16esimo, 2016|Il cibo a Roma, Ristoranti a Roma, Cose da fare a Roma|0 Commenti

Mercato Mondays: campo’ Fiori

Situato nel cuore del centro storico, Campo de 'Fiori è una delle piazze più vivaci di Roma. Il nome Campo dmercatomondayse’Fiori si traduce in‘campo dei fiori’e risale al Medioevo, quando la piazza era semplicemente un prato. A metà del 15 ° secolo, tuttavia, Papa Callisto III decise di sviluppare l'area. Ciò ha portato alla realizzazione di numerose strutture importanti come Palazzo Corsini. Di conseguenza, Campo de 'Fiori è diventato un luogo di ritrovo per il quartiere del potente. Da allora, Campo de’Fiori ha coltivato una storia ricca e affascinante - più recentemente, la piazza è diventata uno dei mercati più importanti di Roma. Unitevi a noi esplorare Mercato di Campo de’Fiori e condividere alcuni dei nostri punti forti con voi.

Dove: Piazza Campo de’ Fiori

quando: Lunedì sabato, 7:00-14:00 (Nota: durante l'alta stagione turistica il mercato si apre anche la domenica)

Vuoi saperne di più sulla storia di Campo de 'Fiori? Prenota il tuo posto sul nostro tour Trastevere a sperimentare Campo de 'Fiori con una guida dal vivo!


Il mercato di Campo de’Fiori è uno dei più antichi mercati all'aperto di Roma. Ogni mattina, la piazza si trasforma in un colorato mercato locale che è apprezzata da residenti e turisti. Nonostante il gran numero di turisti che affollano qui ogni giorno, il mercato è stato in grado di mantenere molte delle sue caratteristiche tradizionali - fornendo così una finestra sulla vita di tutti i giorni romana. Dalla frutta fresca di stagione / verdura, alle spezie, a pasta, per stoviglie, a anche abbigliamento - Campo de’Fiori offre una gamma incredibile di prodotti in un ambiente tipicamente romana. Ecco alcuni dei nostri punti forti:

img_4238-1

Proprio come il nome della piazza suggerirebbe, campo’ Fiori è uno dei tanti luoghi di Roma dove è possibile ottenere i fiori freschi. Qui è possibile trovare una varietà di piante da interno / esterno, così come i semi per piantare te stesso.

img_4148

Una delle cose migliori di Campo è gli stand di frutta fresca. Se siete alla ricerca di una sana colazione o uno spuntino in movimento, non guardare oltre. Qui fornitori offrono ciotole di frutta fresco tritato, così come i succhi di frutta appena spremuto.

img_4211 img_4213

prodotti di stagione è anche in abbondanza in Campo de’ Fiori. Ogni fornitore offre coltivati ​​localmente prodotti – alcuni dei quali è anche pre-tritato. Sai stagione zuppa è arrivato quando la miscela Minestrone (verdure pre-tagliate per minestra) è davanti e al centro.

img_4227

Il mercato offre anche una varietà di articoli per la casa – si consiglia di verificare la vasta gamma di ceramiche.

img_4195

Alcuni fornitori specializzati in salumi e formaggi artisinal.

img_4152-1

Mentre gli altri sono specializzati in pelli italiane.

img_4249-1

Anche se non può essere parte del mercato attuale, Forno Campo de’ Fiori è diventato un fiocco in piazza. La panetteria offre alcuni dei migliori pizza bianca in città!

Vi siete mai chiesti che la statua al centro della piazza è di? Testa sopra la edizione di Halloween di Godetevi il blog di Roma per leggere su Campo de’ passato oscuro di Fiori.

Clicca qui per prenotare il vostro tour di Campo de’ Fiori!

blog-footer

Da |novembre 14esimo, 2016|Cose da fare a Roma|0 Commenti

4 novembre – 11esimo a Roma

1. Roma Jazz Festival

roma-jazz-festival

(cc: romajazzfestival.it)

Dal 6 novembre al 23, Roma terrà il suo festival di jazz annuale di 40 °! Il festival comprende vari eventi e spettacoli per essere goduto da parte del pubblico. Questa settimana è possibile vedere Gypsy radicale alla Casa del Jazz (6 novembre), Joshua Redman / Brad Mehldau Duo in Sala Sinopoli (8 novembre), e Jacob Collier in Sala Petrassi (9 novembre).

Dove: sedi variano, si prega di visitare il sito web

quando: 6 novembre al 23, volte specifici variano

Biglietti: varia anche in base alle prestazioni

2. mostra: Guerre stellari: Giocare

guerre-stellari-roma

(cc: ilvittoriano.com)

Fino al 29 gennaio, i visitatori hanno l'opportunità di sperimentare la storia cinematografica del Francise Star Wars proprio qui a Roma. La mostra comprende oltre 1000 articoli tra modelli in scala, giocattoli, costumi, stampe d'epoca e molti altri. Provate un altro livello dell'universo che ha conquistato il pubblico per decenni.

Dove: Complesse del Vittoriano ala Brasini, Via San Pietro in Carcere

quando: Fino al 29 gennaio – Lunedi al Giovedi 9:30-19:30, venerdì e sabato 9:30 a 22:00, e la domenica 9:30-20:30

Biglietti: 8€ – 10€

3. Cinema2Day

img_3993

(cc: @ cinema2day)

Grazie al Ministero della Cultura Italiana, costerà solo 2 € per vedere un film Mercoledì prossimo! L'iniziativa a livello nazionale spera di incoraggiare la cultura attraverso il cinema e si applica a oltre 3000 sale cinematografiche in tutta la nazione. L'iniziativa proseguirà anche attraverso la seconda settimana di febbraio, che offre 2 € film sul secondo Mercoledì di ogni mese.

Dove: sedi variano, si prega di visitare il sito Web Cinema2Day per maggiori dettagli

quando: 9 novembre

Biglietti: 2€

4. mostra: Arte e politica

arte_e_politica_opere_dalla_collezione_4_large

(cc: museomacro.org)

“Arte e Politica” è la più recente mostra di MACRO esplorando temi politici e sociali differenct. Dal 1930 dipinti che riflettono i sentimenti che circondano il fascismo a / atteggiamenti più recenti sociali politici e le questioni, questa mostra è sia il pensiero stimolante e affascinante. La mostra comprende opere di Mario Can, Claudio Abate, Ines Fontenla, e molti altri.

Dove: MACRO, Via Nizza 138

quando: Fino al 10 maggio – Martedì alla Domenica 10:30-19:30

Biglietti: 9€ -11 €

5. MAXXI raccoglie fondi per aiutare con Terremoto Conseguenze

img_4077

(cc: @valentina_pascale)

A seguito di una serie di terremoti nel centro Italia, il Museo MAXXI di 21st Century Art ha deciso di raccogliere fondi per contribuire a ripristinare edifici storici, chiese e altri aspetti del patrimonio culturale italiano che sono stati danneggiati. Il 5 novembre Sabato, tutto il ricavato dalla vendita dei biglietti al MAXXI andranno direttamente verso questi sforzi. Questa è una grande opportunità di sperimentare uno dei migliori musei di Roma ma anche di dare alla comunità!

Dove: MAXXI, Via Guido Reni 4

quando: Sabato 5 novembre – 11:00-22:00

Biglietti: 8€ -12 €


Quali sono i tuoi eventi preferiti a Roma questa settimana? Fateci sapere su Facebook!

Visita il nostro sito per prenotare una delle nostre numerose visite guidate di Roma!

email-footer

contact-us-colore

Esplora con noi: Trastevere

La città di Roma si compone di vari quartieri / distretti, ciascuno con i propri sentimenti e atmosfere. Due volte al mese, Enjoy Rome sarà esplorare questi quartieri e fornendo con i nostri consigli per rendere il 0-1massimo dalla vostra visita. Questa settimana stiamo girando per le affascinanti strade di Trastevere, uno dei quartieri più interessanti di Roma. Prenota il tuo posto il nostro tour guidato di Trastevere e il Ghetto ebraico per saperne di più!

Il quartiere di Trastevere, il 13 ° distretto di Roma, è un off-the-battuti-path gioiello che è ricco di storia e di cultura. Trastevere (che significa “dall'altra parte del fiume”) è un quartiere unico pieno di tortuose strade di ciottoli, verde e persino i graffiti. È possibile trovare questo affascinante area sul lato ovest del fiume Tevere via Ponte Sisto, a pochi passi dal vivace centro della città.

Le origini di Trastevere possono essere ricondotte a Roma Antica quando è stato in gran parte abitata da marinai, pescatori, e schiavi. E 'diventato anche sede di prima comunità ebraica della città prima che il ghetto è stato istituito nel 1500. Fast forward al 1970, la cultura di Trastevere è paragonabile al 1960 contro-cultura a San Francisco – attirando scrittori, acitivists, e musicisti in massa. E 'chiaro che Trastevere era considerata alla periferia per secoli, tuttavia è questa posizione che ha permesso di sviluppare la personalità unica che è tanglible nel distretto di oggi.

img_3946

Ecco i nostri punti salienti Trastevere, così come consigli su cosa vedere / fare prima o dopo il tour:

VEDERE…

Sebbene Piazza Trilussa si trova ai margini del quartiere, rimane una delle piazze principali di Trastevere. Qui troverete sia tra i residenti e turisti seduti sui gradini della fontana, che gode di una birra e ascoltando musica dal vivo. Nel fine settimana, Trilussa diventa un hotspot per i giovani di Roma, prima di testa ad uno dei tanti bar di Trastevere.

img_3947

Porta Settimiana è un antica porta a mura aureliane di Roma. In Trastevere, si può sorseggiare un cappuccino in un bar vicino, osservando questo pezzo dell'antichità.

porta-settimiana-7d760d30-dbcb-4d4e-a507-bef395dee100

(cc: maremagnum.com)

Testa a piazza principale di Trastevere – Piazza Santa Maria – vedere Basilica di Santa Maria in Trastevere. La piazza stessa è spesso vivace, con i visitatori e gli artisti di strada, tra cui musicisti, interpreti, eccetera. Troverete anche che è un passatempo comune per sedersi e guardare la gente sui gradini della fontana. La basilica risale al 4 ° secolo e comprende mosaici incredibili 12 ° secolo. L'esperienza Basilica di Santa Maria in dettaglio sul nostro visita guidata di Trastevere e il Ghetto ebraico!

img_3961

Basilica di Santa Cecilia (la patrona della musica) si trova anche nel quartiere di Trastevere. La chiesa è stata costruita nel 9 ° secolo e si dice che sono stati costruiti sul luogo dove San. a casa di Cecilia sorgeva. Al suo interno si trova uno degli affreschi più famosi di Cavalini, così come la scultura di Stefano Maderno di St. Cecilia. La chiesa è stata costruita durante il regno di Papa Pasquale I che ha avuto anche St. resti di Cecilia vi si trasferirono dalle Catacombe di San Callisto. Prenota la tua visita delle Catacombe di San Callisto per vedere St. luogo di riposo orginial di Cecilia.

È inoltre possibile trovare Palazzo Corsini nel quartiere di Trastevere – un palazzo del 18 ° secolo boroque costruito dalla famiglia Corsini di primo piano. Il palazzo ora tiene la Galleria Nazionale d'Arte Antica.

img_3970

Degno di menzione è Piazza San Cosimato. Ogni Domenica mattina, Piazza detiene solo mercato all'aperto di Trastevere.

CAMMINARE…

Come precedentemente menzionato, Trastevere ha alcune delle strade più affascinanti della città. Molte delle strade di ciottoli del quartiere sono lussureggianti di verde e romanticamente illuminato di notte. Enjoy Rome raccomanda Via del Moro e Via dei Genovesi.

img_3949

Appena sopra Trastevere è Gianicolo Hill dove si possono trovare alcune delle migliori viste della città eterna. Si tratta di un 20 minuti a piedi in salita, ma ne vale la pena.

img_3985

COMPRARE…

Una delle cose migliori di Trastevere è che ha alcuni dei negozi più interessanti della città. Qui troverete una serie di flagship / negozi e studi di concetto con una selezione di articoli eclettico. È un “non troverete questo altrove” posto dove si mangia.

Si consiglia il Quasi Corner Bookstore per una vasta selezione di letteratura internazionale e Polvere di Tempo per un magico mix di globi, orologi, eccetera. Anche essere sicuri di fermarsi in Ferrara per i prodotti alimentari italiani artigianali.

img_3982

MANGIARE…

Trastevere è emerso come uno dei quartieri foodie più importanti di Roma. Che si tratti di piatti della tradizione italiana, cucina internazionale, o cibo di strada, Trastevere ha tutto. Noi raccomandiamo Dar Poeta – un pittoresco pizzeria a conduzione familiare nascosto in una strada tranquilla. la Renella è il posto dove andare per pizza al taglio (pizza romana al taglio), pane fresco, e dolci al forno. Inoltre, Checco ha costruito una reputazione per avere alcuni dei migliori piatti della cucina romana nel quartiere. Se siete alla ricerca di un desiderio satisy gelato Fior di Luna‘S selezione di sapori di frutta sono alcuni dei migliori.

img_3960

BERE…

Trastevere è fondamentale per la vita notturna di Roma. Nei fine settimana (così come molti giorni feriali) troverete la strada strade brulicante di giovani locali e gli studenti internazionali. Di conseguenza, il quartiere ha coltivato una interessante varietà di cocktail bar. Noi raccomandiamo Freni & Frizioni se si sta cercando di mescolarsi con la gente del posto e Santo se si sta cercando di provare top notch mixology. Bir e Fud offre anche una vasta selezione di birre italiane fermentate.

img_3975

Voglio vedere di più? Prenota la tua visita di Trastevere con Enjoy Rome!

email-footer

Mercato Mondays: Il Nuovo Mercato Testaccio

Anche se si è formata la reputazione di essere il fulcro della vita notturna di Roma, Testaccio è stato anche riconosciuto come l'originale foodie dimercatomondaysrigorosa a Roma
dove si possono trovare sia la cucina autentica e colpi di scena moderna sui piatti classici. Il Nuovo Mercato Testaccio è
situato nel cuore del quartiere Testaccio – un quartiere operaio nascosto dal vivace centro di Roma. Il mercato originale è stato situato nella piazza principale ed era uno dei mercati più antichi della città. In 2012, però, il Nuovo Mercato di Testaccio è stato ufficialmente aperto con 103 stand dove i venditori offrono prodotti locali da acquistare e gustare.

Il mercato offre un'autentica esperienza del mercato locale con gusto in romana quintessenza;

Questo è il motivo per cui abbiamo scelto il Testaccio Mercato Nuovo per questa settimana Mercato Lunedi.

Dove: Ingressi dal tuo Aldo Manuzio, Via Galvani, e Via Franklin. Si può prendere la metro linea B, Piramide, Autobus #23, o il tram #8 per arrivarci.

quando: Lunedì sabato, 7:00 a 15:30

Ingresso: Entrata gratuita


img_3792

Il mercato stesso si trova all'interno di un edificio moderno cosparso di lucernari che mantengono la luce naturale del sole versando in. Questo mercato è il posto dove andare per ottenere praticamente tutto il necessario sotto lo stesso tetto. Da prodotti freschi, per qualità affettati / formaggi alti, al cannolo, al vino – Mercato Testaccio has it all. Ci sono anche alcuni venditori di stoviglie, capi di abbigliamento, e altri prodotti per la casa. E 'il luogo ideale per andare a sperimentare una fetta di vita locale. Ecco alcuni dei nostri punti forti:

Mordi e Vai è assolutamente da provare al mercato di Testaccio. Questo deli romana offre panini farciti autentico romano. Il proprietario del negozio e chef Sergio ha trasformato tradizionale Romana cucina in un assortimento di panini salati, tra cui la trippa, Polpette, brasato, e salsiccia - il tutto servito su pane appena sfornato.

img_3818

La Prosciutteria di Enzo e Lina è il posto dove andare per salumi e formaggi. Il proprietario del negozio si vanta di prodotti di alta qualità e vi dirà tutto su di esso se chiedete. Qui si può scegliere tra una vasta selezione di salumi e formaggi di Norcia - l'headliner è sicuramente il prosciutto.

img_3786

Nascosto nel centro del mercato si trovano Le Mani in Pasta dove si ha la possibilità di acquistare pasta fresca e piatti di pasta completamente pronta a prendere a casa o indulgere nei loro piatti in loco. Le opzioni includono piatti classici romani come carbonara e cacio e pepe con tartufo. Tutti i loro piatti di pasta sono fatti da prodotti biologici e sono realizzati a mano davanti ai tuoi occhi.

img_3791

Alla periferia del mercato troverete anche un vino sfuso. Vino sfuso è tradizionalmente noto come il vino che proviene da uve che non sono abbastanza buono per essere imbottigliato. Al giorno d'oggi, luoghi Vino Sfuso possono essere trovati in tutto centri delle principali città italiane che offrono una vasta selezione di prosecco e vini a prezzi incredibilmente bassi e la qualità sarà sorprenderà! Al vino di Mercato Testaccio sfuso si può afferrare un bicchiere di vino o prosecco per 2 € e godere mentre per esplorare il resto del mercato.

img_3813

Passeggiando per il mercato troverete anche una varietà di fornitori di frutta / verdura vendita dei prodotti freschi e artigianali prodotti stagionali come salse, si diffonde, eccetera.

img_3815

Ultimo ma non meno importante è Strit Fud, proprio sul bordo del cortile. Anche se questo posto non può essere il più tradizionale, in pratica,, vale la pena di disegnare una certa attenzione alla. Strit Fud offre pasti take-away che sono stati pesantemente influenzati da ricette classiche romane. però, lo chef ha usato la sua licenza creativa per creare versioni moderne di Cucina Romana - come ad esempio il suo introito sulla pizza.

Una delle grandi cose su Mercato di Testaccio è che è molto di più di un semplice luogo per comprare il cibo. E 'veramente uno spazio culturale autentico dove si può partecipare nella versione di Roma della dolce vita.


Di chi il fornitore preferito al Mercato Testaccio? Fateci sapere nei commenti!

blog-footer

contact-us-colore

 

Haunted Roma: 5 Luoghi Spooky per vedere questo Halloween

Hallows-settimana è qui! Quale modo migliore per festeggiare che visitare i luoghi terrificanti della città? Con migliaia di anni di storia, Roma non ha carenza di luoghi potenzialmente infestate – alcuni di essi possono anche sorprendere. qui ci sono 5 luoghi spettrali da visitare questo Halloween a Roma:

1. Castel Sant'Angelo e Ponte Sant'Angelo

img_3598

Castel Sant'Angelo è un punto fermo del cielo romano, ma ha anche un passato oscuro. In particolare durante il Rinascimento, Castel è stato uno dei più siti in Roma, dove le esecuzioni papali avrebbe avuto luogo. Un gran numero di esecuzioni ha avuto luogo il ponte di fronte Castel, Ponte Sant’Angelo. Lo Stato Pontificio anche usato come prigione dove molti sono morti durante l'attesa per la loro condanna. Considerando la storia del punto di riferimento, non è sorprendente che è stato il sito di molti sitings spettrali.

beatrice

(@artitalyapp)

L'infestazione più noto di Castel Sant'Angelo e il ponte vicina è la storia di Beatrice Cenci. Beatrice era la figlia di un ricco aristocratico che è stato condannato a morte nel 1599 per l'omicidio di suo padre. Beatrice è stato eseguito presso la forca, una volta sollevate davanti a Castel Sant'Angelo. Da allora, entrambi visitatori e gli abitanti hanno affermato di vedere il suo fantasma senza testa a piedi attraverso il ponte la notte del 10-11 Settembre. però, avvistamenti di Beatrice non si limitano al 11 settembre, così forse farà un'apparizione questo Halloween.

mastrotitta-2

(telesanterno.com)

Castel è anche presumibilmente ossessionato dal fantasma di Mastro Titta – che è comunemente indicato come il boia leggendaria di Roma. Fra 1796 e 1864 guardare eseguito 816 detenuti per conto della State.There papale sono state molte affermazioni che Titta può essere visto camminare Ponte Sant'Angelo al crepuscolo indossa un mantello rosso. Si dice che egli offre tabacco passanti, proprio come era solito fare per coloro in attesa di esecuzione.

Dove: Lungotevere Castello, 50

quando: 9:00-19:30 quotidiano

Ingresso: 11€ -16 €

2. Portale della Morte

porte-di-morte

St. Basilica di Pietro è la patria di 5 serie di porte di bronzo – ciascuna raffigurante importanti credenze o esperienze cattoliche. Il più prominenet di queste porte è la Porta Santa – che è aperto solo su anni di Giubileo. Meno importanti sono la serie di porte denominate le porte della morte. Situato all'estrema sinistra del portico della Basilica, le porte della morte raffigurano scene morbose, tra cui la morte di Gesù, Maria e St. Pietro. Considerando il contenuto di queste porte non è sorprendente che essi sono stati utilizzati per le processioni funebri. Molti anche rifiutare di camminare attraverso queste porte per paura di essere maledetto.

Potete vedere le porte della morte su Enjoy tour del Vaticano di Roma, Cappella Sistina e St. Basilica di Peter. Vai a www.enjoyrome.com di prenotare!

Dove: Basilica di San Pietro, Piazza San Pietro

quando: aperto tutti i giorni 7:00-18:30

3. Campo dei’ Fiori e il fantasma di Giordano Bruno

img_3626

campo’ Fiori è una delle zone più vivaci di Roma. però, sia i visitatori e gli abitanti spesso si affacciano la statua inquietante situato al centro della piazza. La statua è di Giordano Bruno, un filosofo italiano e astrologo che è meglio conosciuto per le sue teorie del cosmo. Bruno fu processato per eresia dall'Inquisizione romana e condannato a morte. Il 17 febbraio, 1600 Bruno was executed in Campo dei’ Fiori. Molti hanno affermato di vedere il suo fantasma che vaga la piazza di notte o guardando giù sulla folla da una delle terrazze sopra.

Dove: Piazza Campo de’Fiori

4. Cripta dei Frati Cappuccini

non ancora sfruttate-città-cappuccino-crypt-3-e-ryan

(Nessuna foto sono ammessi dentro; cartolina digitalizzato; autore ignoto)

Questa posizione è al tempo stesso inquietante e affascinante allo stesso tempo, rendendo così per la visita perfetta di Halloween. La Cripta dei Frati Cappuccini si trova all'interno catacombe della Chiesa di Nostra Signora della Concezione dei Cappuccini. La chiesa fu completata nel 17 ° secolo . Non è esattamente conosciuta quando sono state costruite le catacombe, tuttavia si ritiene di essere stato tra i 1732 e 1775. Cripte stessi sono costituiti 5 camere decorate con le ossa di 4,000 frati. Le decorazioni comprendono disegni instricate e schemi, come croci, corone, e anche un lampadario. Per non parlare della placca inquietante che legge “Quello che sei ora, eravamo un tempo; ciò che siamo ora, si deve essere”.

Dove: Via Vittorio Veneto, 27

quando: aperto tutti i giorni 9:00-12:00 e 15:00-18:00

Ingresso: 4€ -6 €

5. San Callisto Catacombe

gatto

(Nessuna foto sono ammessi dentro; cartolina digitalizzato; autore ignoto)

Ci sono molti siti catacomba a Roma e dintorni, ma i più popolari sono probabilmente le Catacombe di San Callisto si trovano sulla via Appia. Le catacombe sono un enorme complesso sepolcrale sotterraneo dove papi, martiri e gli altri cristiani sono stati sepolti per secoli – tra cui la cripta originale di St. Cecilia. E 'difficile ottenere molto schivo di miglia di cripte dimply illuminate dove sono stati sepolti le anime di migliaia.

Vuoi saperne di più circa le Catacombe di San Callisto? Prenota il tuo posto sulla nostra visita guidata alle Catacombe e la Via Appia!

 

ricordo-alcuni-di-questi-locations-sono-considerata-santa-to-some-please-be-rispettosi-quando-visita-felice-halloween

blog-footer

Da |ottobre 29esimo, 2016|Vacanza, Cose da fare a Roma|0 Commenti

28 ottobre – 3 novembre a Roma

Può essere hallows settimane, ma c'è ancora un sacco di altre cose da vedere e da fare a Roma! qui ci sono 5 eventi interessanti da aggiungere al calendario di questa settimana:

1. Van Gogh Alive: L'esperienza

van-gogh

(cc: @claire_larsson)

Questa mostra multimediale porta le opere di Vincent Van Gogh per la vita! Utilizzando la tecnologia Sensory4, gli impieghi presentano 50 proiettori ad alta definizione per visualizzare più di 3,000 grafica e li coppia con una potente colonna sonora – immergere i visitatori in pezzi più celebri di Van Gogh da 1880-1890. Provate una nuova profondità ai capolavori di Van Gogh e il suo stile unico in questa mostra.

quando: 25 Ottobre - 31 Dicembre / Lunedi al Giovedi 10:00-20:00, Venerdì e sabato 10:00-23:00, domenica 10:00 a 21:00

Dove: Palazzo degli Esami – Via Girolamo Induno, 4

Biglietti: 12€ -15 €

2. Via Margutta Mostra d'arte

marguttaart

(cc: @simoncaruso)

Questo evento non è la vostra media mostra d'arte. Dal 28 ottobre al 1 ° novembre i visitatori e gli abitanti hanno la possibilità di esplorare la mostra d'arte a cielo aperto in Via Margutta. Più di 100 pittori saranno esposti e gli ospiti hanno la possibilità di acquistare le opere che vedono. Potreste aver sentito parlare di Via Margutta prima; non solo è una delle strade più affascinanti di Roma, ma è anche uno dei luoghi in cui è stato girato Vacanze Romane. Nel film, Il personaggio di Gregory Peck vive in un appartamento di via Margutta, 51. Un po 'di Hollywood anche sostenendo artigiani locali!

quando: 28 OTTOBRE - 1 NOVEMBRE / 10:00 -21:00 quotidiano

Dove: Via Margutta (Vicino a Piazza di Spagna)

Biglietti: Entrata gratuita

3. Giornata di Ognissanti

tutti i santi

(cc: lifeinitaly.com)

Giornata di Ognissanti (Festa di Oggnisanti) è sia una festa religiosa e nazionale in Italia celebra i Santi della Chiesa cattolica. Le sue origini risalgono a tempi antichi ed è stato un giorno festivo in quanto 1949. Informazioni importanti: Dal momento che Oggnisanti è un giorno festivo, le scuole e molte aziende saranno chiusi. Queste chiusure possono essere parziale o l'intera giornata a seconda del business. Il Musems Vaticano sarà chiusa e St. Basilica di Peter sarà operativo su un programma Domenica: 7:00-18:30 con masse ogni ore tra 7 e 12, così come una massa serata al 17:00. Il Colosseo verrà funziona normalmente.

quando: 1 novembre

4. Edward Hopper Exhibit

tramoggia

(cc: @ludicapo)

Questa mostra presenta uno dei più noti artisti americani del 20 ° secolo. Edward Hopper era un pittore realista di rilievo i cui dipinti hanno fornito interessanti spunti di riflessione nella cultura americana per il secolo passato. Hopper era meglio conosciuto per i suoi dipinti ad olio, tuttavia egli era anche molto talento con acquerelli e stampa-making. Questa funzionalità espositive 60 delle opere di Hopper – mettendo in evidenza l'attenzione di Hopper sulle caratteristiche comuni della vita americana così come paesaggi marini e paesaggi rurali. opere presenti includono Le Bistro o The Wine Shop (1909), New York Interior (19211), e South Carolina Mattina (1955).

quando: Attraverso 12 febbraio / Lunedi al Giovedi 9:30-19:30, Venerdì e sabato 9:30 a 22:00, e la domenica 9:30 a 20:30

Dove: Complesso del Vittoriano, Via di San Pietro in Carcere

Biglietti: 12€ -14 ​​€

5. The Cure in concerto

la-cura-1024x651

(cc: correttainformazione.it)

Britannico gruppo rock / punk dei Cure sarà un concerto dal vivo all'Arena Palalottomatica Sport il 30 ottobre. A questo punto sembra che la maggior parte dei biglietti sono esauriti, ma non si sa mai!

quando: 30 ottobre

Dove: Palalottomatica Sports Arena – Piazzale Pier Luigi Nervi, 1

Biglietti: I prezzi variano

blog-footer