I posti migliori a Roma

21-28 ottobre a Roma

Il teatro occupa un posto importante nella cultura e nella storia d'Italia. Questo ha portato al ministro italiano della Cultura dichiarando 22 ottobre Giornata del Teatro (Giorno del Teatro) in Italia. In questo giorno, il pubblico ha la possibilità di riscoprire il valore del teatro attraverso il libero accesso, visite guidate e spettacoli presso importanti teatri d'opera / teatri italiani. Ecco un elenco di 5 teatri storici / teatri d'opera a Roma da esplorare a Giornata del Teatro:

1. Teatro Argentina

teatroargentina1

(cc: atravelintime.worpress.com)

Situato a Largo di Torre Argentina, questo teatro dell'opera 18 ° secolo è uno dei più antichi della città. Il teatro è stato progettato dall'architetto italiano Girolamo Theodoli dopo essere stato commissionato dalla famiglia Sforza Cesarini. Teatro Argentina aperto ufficialmente nel 1732 e da allora è stato considerato come un gioiello architettonico da allora. Oltre alla sua bellezza, il teatro dell'opera ha coltivato una grande importanza storica nel corso degli anni. Per esempio, una varietà di anteprime importanti hanno avuto luogo qui compreso Barbiere di Siviglia di Rossini in 1816. La posizione del teatro stesso è anche incredibilmente interessante in quanto è la stessa piazza in cui la Curia di Pompeo si trovava nei tempi antichi – noto anche come il luogo in cui Julius Cesar fu assassinato durante le Idi di marzo in 44 AVANTI CRISTO.

Dove: Largo di Torre Argentina, 52

2. Teatro dell’Opera di Roma

addobbi serata di gala

(cc: @operaincasa)

Teatro dell’Opera di Roma was originally opened in 1880 con una capienza di oltre 2,200. Famoso per il suo arredamento sontuoso / design, il teatro dell'opera è stato commissionato da Domenico Costanzi e progettato dall'architetto milanese Achille Sfondrini. Il teatro ha tenuto una posizione di rilievo negli ambienti culturali di Roma, come è stato l'ospite di 46 prime esecuzioni da 1880 a 1926. Sebbene ristrutturazioni hanno limitato sua sede originale a circa 1,600, il teatro è ancora considerato come una pietra miliare della cultura lirica a Roma le performance continuano oggi.

Dove: Piazza Beniamino Gigli, 1

3. Teatro Quirino

quirino

(cc: teatroquirino.it)

Teatro Quirino è stato costruito nel 1871 e si trova nel cuore del centro storico. E 'stato commissionato dal principe Maffeo Sciarra che si è ispirato a intitolarlo origini di Roma – Quirinale Hill (uno dei sette colli di Roma) e il mitologico dio Quirino. Il teatro è stato tranformed nel corso degli anni dai lavori di ristrutturazione, tuttavia rimane un hub per le arti teatrali a Roma oggi.

Dove: Via Delle Vergini,7

4. Teatro Sistina

sistina

(cc: ilsistina.it)

Teatro Sistina è stato ufficialmente inaugurato nel 1949 come un cinema-teatro e è stato progettato dall'architetto italiano Marcello Piacentini. Anche se Sistina è molto più giovane rispetto alle altre case teatri / opera in questa lista, è diventato uno dei teatri più importanti d'Italia. Il teatro è stato reso famoso dalle opere di autori italiani Garinei e Giovannini. Inoltre ha ospitato molti artisti di spicco, comici e musical nel corso degli anni.

Dove: Via Sistina, 129

5. Teatro Valle

Valle

(cc:italymagazine.com)

Teatro Valle è stato costruito dall'architetto italiano Tommaso Morelli in 1726 dopo che la famiglia Capranica commissionato per uso privato. Anche se il teatro è stato ristrutturato molte volte dalla sua apertura, è stato originariamente concepito come un teatro italiano classica – una struttura in legno ferro di cavallo con 5 ordini di palchi di visualizzazione e una galleria. Teatro Valle è stata la patria di molte prime esecuzioni di rilievo nel corso dei secoli, come opere di compositore italiano Gioachino Rossini. Il teatro è diventato anche un importante simbolo di indipendenza artistica a Roma da quando è stata occupata da un gruppo di manifestanti in 2011 che stavano discutendo contro possibile privatizzazione del teatro.

Dove: Via del Teatro Valle, 21

blog-footer

Da |ottobre 15esimo, 2016|I posti migliori a Roma, Concerti a Roma, Eventi a Roma, Vacanza|0 Commenti

13-20 Ottobre a Roma

L'autunno è qui e così sono una varietà di cose nuove da vedere e da fare nella Città Eterna! qui ci sono 5 cose da aggiungere al calendario di questa settimana:

1. Festival all'aperto 2016

(cc: @disarmonico)

Questo ottobre segna il 7 ° Festival annuale all'aperto a Roma. Questo unico, mese di evento si propone di dare nuova vita a spazi urbani abbandonati della città trasformandoli e mettendo loro di utilizzare. Quest'anno il festival si svolge presso l'ex caserma militare denominato Ex-Caserma. Durante tutto il festival ci sono una varietà di eventi artistici e culturali in programma compreso il sabato dedicati a ciascun paese partecipante e proiezioni di film la domenica.

Dove: Ex-Caserma di Via Guido Reni, 7

quando: Fino al 31 ottobre; si prega di consultare il sito per gli orari degli eventi specifici www.out-door.it

Biglietti: 8€ quota di iscrizione

2. Festival di Roma

(cc: @romasinemafest)

11 ° festival cinematografico annuale di Roma inizia il 13 ottobre! Il festival comprende oltre 40 selezioni di film, tra cui ufficiali Florence Foster Jenkins con Meryl Streep, così come attesissimo film di Oliver Stone Snowden. Oltre a filmare le proiezioni del festival comprenderà anche arte / rassegne cinematografiche, dibattiti e tavole rotonde. Events will be held at the Parco Della Musica Auditorium, Maxxi, e molto altro ancora.

quando: 13-23 OTTOBRE

Dove: evento località possono variare; si prega di visitare il sito per maggiori dettagli romacinemafest.it

Biglietti: I biglietti variano a seconda dell'evento; si prega di visitare il sito per maggiori dettagli romacinemafest.it

3. mostra: Amore

(cc: @evitzan)

Questa collezione di arte contemporanea esplora come gli artisti del secolo passato hanno espresso l'amore nelle loro opere. Utilizzando una varietà di mezzi diversi, queste opere esplorano diversi temi nel contesto dell'amore – passione, gelosia, eccetera. Gli artisti includono (ma non sono limitati a) Francesco Vezzoli, Andy Warhol e Tom Wesselman.

quando: Fino al 19 febbraio; Lun-ven 10:00-20:00 / Sab-dom 10:00-09:00

Dove: Chiostro Del Bramante – Via Arco Della Pace, 5

Biglietti: 11€ – 13€

4. mostra: La Spina Del Borgo

(cc: @museiincomuneroma)

Questa mostra vi dà la possibilità di esplorare la modifica del paesaggio urbano di Roma. Ospitato da Musei Capitolini, questa mostra si concentra su La Spina del Borgo – un blocco di epoca rinascimentale che sorgeva nei pressi di St. Pietro. Questo blocco è stato demolito sotto il regime di Mussolini nel 1930 per far posto di oggi famosa Via Della Conciliazione.

quando: Fino al 20 novembre; aperto tutti i giorni 9:30sono a 7:30pm

Dove: Museii Capitolini – Piazza Del Campidoglio, 1

Biglietti: 11€ -15 €

5. mostra: Roma Anni Trenta

cc: @museiincomuneroma)

Questo assortimento eclettico di opere artistiche esplora temi multipli / punti di vista, con l'obiettivo di mostrare l'importanza dell'arte nella cultura italiana. Dalla Scuola romana al dell'Era Fascista, questa mostra è costituito da una vasta selezione di opere tra sculture, dipinti, mosaici, documenti storici, e la fotografia.

quando: Fino al 30 ottobre; Mar-dom 10:00sono a 6:30pm

Dove: Galleria d’Arte Moderna – Via Francesco Crispi, 24

Biglietti: 6,50€ – 7,50€

blog-footer

26-02 Settembre ottobre a Roma

Alta stagione turistica può essere volge al termine, ma in una città come Roma c'è sempre qualcosa da vedere / fare! qui ci sono 5 cose da aggiungere al calendario di questa settimana:

1. Piazza di Spagna hanno riaperto!

img_2732

(cc: @bulgariofficial)

Piazza di Spagna è uno dei più noti punti di riferimento di Roma e sono stati feautured in numerosi film – in particolare visto nel 1953 classico vacanza romana. Dopo essere stato chiuso per la pulizia / ripristino, i passi sono stati ufficialmente riaperto al pubblico il 23 settembre. Anche se si può avere perso la spettacolare cerimonia di apertura il 23, vedere i passaggi nella loro gloria di tutti i giorni è una parte importante di ogni viaggio a Roma.

Dove trovarli: Piazza di Spagna, Roma

2. Internazionale Street Food Parade

img_2735

(cc: Agency Business Street Food and Beverages)

L'Italia può essere conosciuto per la sua cucina, ma a volte può essere rinfrescante per mescolare. Dal 30 settembre-ottobre 2, Roma sarà avere un proprio festival di cibo di strada internazionale. L'evento comprende oltre 60 camion di cibo e stand gastronomici che caratterizzano italiana, menù internazionali e fusion. Che si tratti di lampredotto toscano, empanadas, o pesce & circuiti integrati questo festival è in grado di soddisfare ogni desiderio culinario.

quando: 30 settembre (18:00-00:00); 1 ottobre / 2 ottobre (12:00-00:00)

Dove trovarlo: Ex Mattatoio Testaccio – Via Largo Dino Frisullo

Biglietti: Entrata gratuita

3. Marino Wine Festival

img_2736

(cc: @sofia_masi)

Comunemente indicato come la Sagra dell'Uva Festival, questo evento è perfetto per gli amanti del vino e gli avventurieri allo stesso modo. Il festival è uno dei più antichi e più famosi d'Italia tra cui la cultura, cibo e (ovviamente) vino – è dotato anche di una fontana che scorre interamente da vino!

quando: Primo fine settimana di ottobre; notare Domenica è il giorno principale per le festività

Dove trovarlo: Marino, Italia (1 ora da Roma in auto; 30 minuti di treno diretto dalla Stazione Termini)

Biglietti: Entrata gratuita

4. Exhibit Basim Magdy Art

img_2739

(cc: @ basim.magdy)

Vincitore del Deutche banche 2016 Artista del premio di anno, artista egiziano Basim Magdy è una forza da non sottovalutare. Dal 15 settembre-30 Ottobre, Museo Maxxi di Roma sarà sede di oltre 30 opere dell'artista – tra cui la fotografia, video e installazioni di disegno. La mostra esplora la fluidità tra realtà / fantasia e – in alcuni casi – può essere semplicemente descritto come fuori dal mondo. Questa mostra è sicuro di provocare una grande quantità di pensiero da chi la visita.

quando: 15 ottobre 30 settembre; Mar-ven 11:00-19:00 / Sole 11:00-22:00

Dove trovarlo: Museo MAXXI, Via Guido Reni 4a

Biglietti: 10€ per gli adulti, 8€ per gli studenti, 4€ per i bambini

5. Roma Pop Città Exhibit

img_2740

(cc: @lagencedelart)

Ispirato da urbanizzazione / evoluzione culturale in Italia nel 1960, questa mostra presenta oltre 100 opere d'arte contemporanea italiana. Se ti piace stimolante ancora arte non convenzionale, questa mostra è per voi.

quando: Fino al 27 novembre

Dove trovarlo: Museo macro, Via Nizzi, 138

Biglietti: 9€ – 11€


blog-footer

5 Assolutamente da provare gelaterie a Roma

Nessun viaggio in Italia è completa senza una tazza (o 3) di gelato, ma il numero di gelaterie romane può rendere difficile sapere quale scegliere. Qui di seguito sono 5 gelaterie – consigliati dal nostro personale – non si vuole perdere! Ogni negozio è facilmente raggiungibile anche da uno dei nostri tour. Non c'è modo migliore per terminare un pomeriggio di visitare il Vaticano o il Colosseo che con una porzione di questo delizioso trattare italiano!

1. gelateria Frigidarium

gelato2

(cc: @annieyhan)

Non lasciate che la linea che stare lontani, è sicuramente valsa la pena aspettare! Situato a pochi passi da Piazza Navona, Frigidarium offre sapori di stagione e artigianalità aritisanal. Per tutti gli amanti del cioccolato là fuori, Frigidarium ti dà anche la possibilità di immersione tuo cono nel cioccolato appena fuso – pensare Dairy Queen immerso cono ma 1000 volte meglio.

Dove trovarlo: Via del Governo Vecchio, 112 (3 minuti a piedi da Piazza Navona)

La nostra raccomandazione: Limone e lampone

2. Gelateria Della Palma

gelato3

(cc: @nina_liang)

Questa posizione centrale negozio offre più di 150 sapori da scegliere! C'è bisogno di dire di più?

Dove trovarlo: Via Della Maddalena, 19-23 (5 minuti a piedi dal Pantheon)

La nostra raccomandazione: stracchietella & pistacchio
3. gelateria Fassi

gelato4

(cc: @misssholeh)

operativo dal 1880, Gelateria Fassi è il posto dove andare per un'esperienza gelato tradizionale. Questa struttura a conduzione familiare è noto per le sue scelte di sapore artigianali che sono sicuri di soddisfare la vostra golosità. suggerimento suggerimento: essi sono noti anche per la loro tiramisù.

Dove trovarlo: Via Principe Eugenio, 65 (non lontano dalla Stazione Termini)

La nostra raccomandazione: Fiore di Latte
4. Gelateria dei Gracchi

gelato5

(cc: @katieparla)

A pochi passi dal Vaticano, questo affascinante negozio è tuo go-to per biologici e senza glutine ingredienti liberi.

Dove trovarlo: Via dei Gracchi, 272

Il nostro consiglio datomi: Banana e nocciola
5. I Caruso

gelato6

(cc: justafoodienyc)

Inoltre si trova vicino alla stazione Termini, I Caruso è il posto dove andare per semplice, sapori freschi e artigianali. La loro panna montata mano sarà anche lasciare sognare.

Dove trovarlo: Via Collina, 13

La nostra raccomandazione: nulla con panna in cima, anche essere sicuri di provare il loro caffè!

—————-

Avete preferiti gelato in città? Lascia un commento e fateci sapere!

 

blog-footer

La terrazza del Pincio

Per arrivare alla prima tappa di questo itinerario, prendere la metro linea A fino a Flaminio, poi escursione su per le scale sul lato orientale della piazza del Popolo.
Il terrazza del Pincio e il suo bella vista sulla città vi aspettano al top. Da qui, Piazza napoleone, si può vedere un po 'di tutto nel centro storico, dal Vittoriano a sinistra per le torri di trasmissione di RAI sulla destra.
La grande cupola al centro, dall'altra parte del fiume, è St. Basilica di Peter, la più grande chiesa del mondo e, a 150 metri, l'edificio più alto a Roma. Guardando appena a sinistra di quella cupola, si vede il circuito muraglione di mattoni che definisce la Città del Vaticano. Da questo punto di vista è davvero alta ottiene un senso dell'aspetto fortezza della città dei papi.

Da |marzo 22ND, 2016|I posti migliori a Roma, Cose da fare a Roma|0 Commenti